Dicono di Stefania, Ivy e Ambra

14557216-illustration-of-floral-animal-paw-print-on-black-background

Desideri per tanto tempo un cane che condivida con te la vita di tutti i giorni, ma rimandi perché ci sono mille impedimenti.

Poi anche i tuoi figli lo desiderano e cedi eliminando in un attimo ogni indugio.

 

 

In realtà non sei pronto, perché non conosci realmente tutto ciò che dovresti per comunicare con lui e comprenderlo fino in fondo, ma sicuramente hai dalla tua, tutto l’amore infinito che ti fa lanciare nell’avventura. Come con un figlio. Con la differenza che un figlio un giorno, forse…parlerà il tuo stesso linguaggio. Un cane no. E soffrirà se non sarai in grado di comprenderlo perché lui ti farà dono di se stesso incondizionatamente, in ogni momento.

Così potrà capitare che per ingenua ignoranza, l’incontro con un altro cane libero mentre il tuo è tenuto al guinzaglio, si trasformi in un trauma che diventa un incubo quotidiano per tutti i componenti della famiglia, cane compreso. L’essere al quale per natura dovrebbe essere in assoluto più familiare la vita nel branco con i suoi simili, diventa incapace di gestire anche solo un brevissimo incontro con un suo simile.

Ti disperi, dopo aver fortunatamente guarito la situazione contingente e i danni provocati, visibili solo per le cicatrici rimaste fuori, nonostante quelle interiori facciano più male, ma ovviamente la tua disperazione è inutile e sterile. Contatti presunti esperti, i quali ti danno poca fiducia. Troppo tardi. Bisognava educarlo da cucciolo.

Passa altro tempo e quella vocina benefica in te continua a dirti: cerca, esiste sicuramente qualcuno capace di valorizzare la vita e comprendere che fino all’ultimo dei nostri giorni, siamo qui per imparare, cani compresi. Tutti insieme. In una danza sociale che è vita e amore.

Così arrivi finalmente a Stefania Acquesta e ai suoi meravigliosi cani.

Feeling e amore a prima vista. Dingo, il tuo quattro zampe, sembra dirti fin da subito: grazie!!!! Finalmente l’hai trovata!!!!

E i progressi si susseguono velocemente, fino a quando…magia! Nel suo campo di socializzazione, gioco, mobility e crescita esperienziale di cani e padroni, tutto il tuo terrore per i traumi passati, che è terrore anche per il tuo cane, che lo rende impaurito e aggressivo, si trasforma sotto ai tuoi occhi in un miracolo. Libero, senza guinzaglio, si lascia insegnare da Ivy ed Ambra, attraverso il linguaggio del corpo, in modo pressoché immediato, come recuperare la fiducia. Fiducia nello stare insieme, fiducia nel poter essere compreso e ascoltato, fiducia nel potersi divertire spensieratamente senza dover essere concentrato costantemente in compiti sovrumani, anzi, “sovracanini”, che devono colmare l’incapacità dei padroni.

Il linguaggio dei cani è semplice ed efficace, sempre volto alla risoluzione dei conflitti. Siamo noi che, anche involontariamente, viviamo di conflitti e spesso ne creiamo. Perciò loro diventano anche, se solo lo permettiamo, meravigliosi strumenti di crescita e amore per noi. Certo, se abbiamo la costanza e la voglia di cercare e seguire persone come Stefania che con passione dedicano tutti i giorni la loro energia ai cani e a tutti gli umani che senza i cani non vogliono proprio stare. Grazie per questa meravigliosa trasformazione che è guarigione e gioia!

 MC.C.

stefi5