b

Pet Therapy

Pet therapy o IAA Interventi Assistiti con l’Animale

La nostra associazione è molto impegnata sul fronte della Pet Therapy. Sin dal 2006, anno costitutivo di Pet Project, la nostra passione e impegno sono sempre stati in questo ambito. Dal 2015  ci sono delle nuove Linee Guida Nazionali che offrono una base su cui poter lavorare in questo ambito e fare formazione nel miglior modo possibile. Pet Project può vantare di avere una anzianità e una esperienza di lunga data anche nell’ambito della formazione, infatti i nostri primi corsi in collaborazione con Siua sono del 2010, e a seguire i primi nostri corsi per Coadiutore  sono partiti nel 2015 .

La terapia  e la co-terapia con l’ausilio degli animali si può attuare in due modi:

Utilizzando gli animali (approccio zootecnico)
Utilizzando i contenuti della relazione tra animale e fruitore del servizio (approccio zooantropologico)

Il nostro approccio zooantropologico si avvale degli animali come partner di vita e di lavoro, perciò il nostro primo obiettivo è che lavorino sempre volentieri e senza mai arrivare a situazioni di stress.

 

Inoltre il beneficio deriva dalle valenze relazionali o referenze che scaturiscono dalla relazione e non dalle prestazioni dell’animale.

Con attività di Progetti di Pet therapy lavoriamo con anziani, bambini e diversamente abili,  sia con AAA (Attività assistite dagli animali) rivolte al benessere di piccoli gruppi di assistiti, sia con EAA ( Educazione Assistita dagli Animali) , rivolta alle scuole di ogni ordine e grado;  sia con TAA (Terapia assistita dagli animali) rivolta ad un singolo fruitore o al massimo 4 come da Linee Guida Nazionali